insulti sui social

La democrazia si costruisce rispettando le persone. Sempre e soprattutto quando stanno male.

Giorgio Napolitano

Chi sui social sta augurando la morte a Giorgio Napolitano, sottoposto ad una delicata operazione, è un cialtrone e dovrebbe solo vergognarsi. Punto. Il rispetto delle persone oltre che delle istituzioni è la premessa fondante della democrazia. Ricordiamocelo, soprattutto oggi che è il 25 aprile.