Archivi del mese: marzo 2016

I veri scheletri negli armadi

Scheletro nell'armadio

Una sostenitrice di Mario Occhiuto pubblica come se fosse cosa scandalosa la notizia che Luigi Guglielmelli sarebbe nella struttura dell’assessore Federica Roccisano. Luigi Guglielmelli, per chi non lo sapesse, oltre ad essere il segretario provinciale del PD è anche un valente avvocato. Luigi Guglielmelli non è andato ad occupare il posto di un funzionario amministrativo né è stato chiamato come consulente ma, da politico, a svolgere una funzione politica in una struttura politica. Dove starebbe il problema? Dove lo scandalo ? È come se ci si lamentasse che un medico è pagato per fare il medico. Continua a leggere

Bugie e maldestra propaganda di Mario Occhiuto

image

Le bugie dell’ex sindaco Occhiuto non finiscono mai e con esse l’arroganza o la non rassegnazione alla incontrovertibile realtà di non essere più sindaco.

In una nota inviata agli organi di stampa,  afferma che il distretto della cybersecurity visitato ieri dal premier Renzi, è una sua creatura.

NIENTE DI PIÙ FALSO!

Il distretto nasce da un progetto cofinanziato dal Miur con partner istituzionali (Università della Calabria) aziende pubbliche (Poste Italiane) e aziende private (tra cui NTT data e ADS) per realizzare un centro di eccellenza della ricerca sulla sicurezza informatica.

Poiché Poste ha deciso di localizzare il centro di ricerca presso il vecchio edificio delle cosiddette Poste Vecchie di Piazza Crispi, ha inevitabilmente dovuto coinvolgere il Comune per le autorizzazioni edilizie. Continua a leggere