Donna è diversità che migliora chi gli sta vicino

Io l'8 marzo tutto l'anno

Quello che non capiranno mai purtroppo moltissimi maschi è che le donne sono diverse, sono altro, spesso sono meglio. Spesso basta solo la presenza di una donna in un gruppo, in un team o in una stanza per rendere tutti migliori. Eppure tanti, troppi, continuano a pensare le donne come ad una “proprietà” del maschio, ai diritti come ad una concessione benevola e non come uno strumento di valorizzazione collettiva. Bene ricordarlo con un governo che, da un momento all’altro, potrebbe perfino varare un decreto per ripristinare il “delitto d’onore”.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>