Girolamo Savonarola

Accade in Calabria

Papa Alessandro VI Borgia

Papa Alessandro VI Borgia

Un giornale online, nel pieno di una polemica con una parlamentare (assolutamente legittimo per carità !!!) si inventa di sana pianta una notizia. Parla di siti oscurati che oscurati non sono, parla di finanziamenti di società di un imprenditore inquisito che, invece, non appartengono a quell’imprenditore. La cosa bella è che si tratta dello stesso imprenditore che ad alcuni dei giornalisti di quella testata, direttore in testa, ha pagato lo stipendio fino a qualche anno fa. Ma come si dice “pecunia non olet”, o meglio “olet” solo quando non è la mia. Di fronte a questa palese montatura che poteva essere verificata con una semplice cliccata sul PC o sul tablet, una deputata 5stelle ha trascinato alcuni suoi colleghi in una figura barbina per il solo gusto di fare la Savonarola. Peccato che in questo caso la Savonarola non ha fatto altro che leggere la predica scritta da papa Alessandro Borgia, che non era certo un campione di costumi parchi e morigerati.