Attualità

8 Marzo 2021

Mimose per l'8 marzo

Mimose per la Festa delle donne

Auguri a tutte le donne, per essere sempre più eguali nei diritti e orgogliose della propria diversità. Auguri a tutti gli uomini affinché capiscano finalmente la diversità e non ne abbiano più paura…Buon 8 Marzo…

La saga dei cachielli e dei popoì…

Immagine per "cachiello"

Immagine per “cachiello”

Nel nostro meraviglioso dialetto c’è una espressione che definisce efficacemente alcuni dei personaggi protagonisti dell’attuale vicenda politica: cachielli. Stiamo assistendo, sconvolti e increduli, alla saga dei cachielli e dei popoì. O si è capaci di stare con il popolo e per il popolo (che è cosa ben diversa del populismo che il popolo lo prende per i fondelli) o è meglio che ci lassamo fricà…

La DAD è solo un surrogato di scuola…

Studente in DAD

Studente in DAD

Voglio dire una cosa ai tanti che mostrano di preferire la DAD per i propri figli (e magari nulla hanno da dire sul fatto che questi ragazzi bivacchino in gregge per strada e nelle piazze): la DAD sta alla scuola in presenza come il surrogato sta al caffè. Cerchiamo di essere tutti coscienti di questo, del danno culturale e sociale che si sta producendo sulle giovani generazioni. Per cui suggerirei su questi temi una minore superficialità e la presa di coscienza che tenere le scuole aperte è una priorità assoluta.

Le “gobbe” di Giovanni Giolitti…

Giovanni Giolitti

Giovanni Giolitti

Giovanni Giolitti, se non ricordo male, rispondendo ad una lettera della figlia che criticava la composizione di uno dei suoi governi, diceva “se devi fare un vestito ad un gobbo, devi fare la gobba al vestito”. Non esistono governi perfetti, esistono politiche che possono produrre effetti positivi nel breve, medio e lungo termine. Io credo che questo dobbiamo aspettarci dal Governo Draghi (e su questo incalzarlo e semmai criticarlo) più che discutere delle tante (alcune certamente evitabili, per carità) “gobbe” di alcuni ministri.

La scuola non è un servizio a domanda individuale…

Manifestazione di studenti per la didattica in presenza

Posso dire una cosa ? l L’ordinanza di Spirlì (e di altri Presidenti di Regione) sulla scuola è una sciocchezza indicibile. Invece di pensare ai trasporti, allo screening dei ragazzi e del personale scolastico (che sono dirette competenze regionali) si interviene sulla didattica che è competenza delle istituzioni scolastiche e della loro autonomia e dello Stato. La libertà di scelta è poi una aberrazione giuridica. La scuola è un diritto costituzionale e NON È UN SERVIZIO A DOMANDA INDIVIDUALE. Invece di sostenere la scuola in questo sforzo difficile si emettono ordinanze populiste e per lo più su Facebook e alle 17,30 di sabato. Giusto per creare ancora più confusione. Stendiamo un velo pietoso.

Giorno della Memoria 2021: Grazie ragazzi, siete voi la meglio gioventù di questi tempi bui.

Frontespizio del Power Pont per Seminario del 27 gennaio 2021

Frontespizio del Power Pont Seminario del 27 gennaio 2021

Oggi a scuola seminario sulle leggi razziali italiane, ovviamente online. Dopo aver finito la mia relazione ho avuto modo di confrontarmi con le numerose domande dei ragazzi (e anche dei miei colleghi) che hanno posto questioni non scontate e mai banali su tematiche che ancora oggi non cessano di suscitare dibattiti intensi. È il segno che il Giorno della Memoria tutto è tranne che un appuntamento rituale e retorico. La riflessione sulle responsabilità del fascismo e delle classi dirigenti italiane del tempo in quella che fu un’operazione vergognosa e cinica sono emerse tutte, con chiarezza. Segno di una generazione tutt’altro che indifferente o distratta, come spesso viene descritta. Segno che forse usciremo da questa pandemia migliori. Anzi, dopo oggi, ne sono certo. Per questo vi voglio ringraziare per la vostra saggezza, miei, nostri cari ragazzi. Siete voi la meglio gioventù di questi tempi bui.

 

 

Commenti
    Archivio